Chi siamo

Mi chiamo Gennaro Rinaldi e sono Psicoterapeuta Sistemico Relazionale e Psicologo Clinico e dello Sviluppo. Ho conseguito la Laurea presso la Seconda Università degli Studi di Napoli (adesso Università della Campania Luigi Vanvitelli) e la Specializzazione in Psicoterapia presso l’Istituto di Terapia Relazionale (I. T. e R.) di Caserta.

Ho consolidato la mia formazione per il periodo del Tirocinio Post – Lauream, presso il Centro di Salute Mentale alla Asl di Caserta (Centro Diurno) Nel 2015, nella struttura semi – residenziale (centro di riabilitazione) di “Villa delle Ginestre” di Volla per il Tirocinio di Specializzazione.

Dal Novembre 2014 collaboro, in qualità di Psicoterapeuta e Psicologo Clinico volontario con il Centro Ascolto del poliambulatorio del “Centro S.Giuseppe Moscati” di Casoria (Na). Struttura che si propone di offrire a famiglie meno abbienti, un sostegno sia psicologico che medico.

Da febbraio 2016 a Marzo 2017 ho collaborato come Consulente Psicologo presso il Centro di Prima Accoglienza Immigrati di Dugenta (BN) con lo scopo di offrire sostegno psicologico e un piano sia educativo che formativo, volto a favorire l’integrazione degli ospiti. Da Aprile 2017 sono consulente Psicologo presso i centri d’accoglienza speciali – CAS di Capua, Cellole e Carinola.

Da Marzo 2017 a Settembre ho lavorato come Psicologo Volontario presso il Consultorio di Psicologia (Spazio Adolescenti, Sostegno alla Genitorialità, supporto psicologico alle famiglie e ai genitori, valutazioni idoneità all’adozione e alla genitorialità), presso l’Unita Operativa Materno Infantile dell’ASL di Pomigliano D’Arco DS 51, dove ho svolto Tirocinio di Specializzazione in Psicoterapia da Settembre a Dicembre 2016 e da Ottobre 2017 a Giugno 2018.
Da Marzo 2017 ricevo e svolgo la mia attività professionale presso lo studio Associato di Psicologia “I sentieri di Oya” a Casoria, in via Marconi 12 (NA).

Mi chiamo Giusy Di Maio, sono una Dottoressa in Scienze e Tecniche Psicologiche, laureanda in Psicologia Clinica.

La precedente formazione pedagogica (diploma al liceo socio- psico-pedagogico), mi ha permesso di poter svolgere regolarmente attività di tirocinio con bambini frequentati la scuola primaria e secondaria di primo grado; attività che nel tempo mi ha sempre più affascinato e che mi ha permesso di unire all’interesse per lo sviluppo psicopedagogico del bambino, l’altra mia grande passione: la musica.

Ho frequentato il Conservatorio e conseguito la licenza in pianoforte. Lo studio della musica, e quindi del suono e del ritmo (i suoi due elementi fondanti), mi ha fin da subito mostrato l’importanza delle parole (del loro uso e del loro abuso), giacché le parole stesse altro non sono che produzioni sonore e ritmiche. Il legame sempre presente tra ritmo e corpo (basti pensare a tutti quei gesti e movimenti che accompagnano la nostra vita), mi ha consentito nel tempo di comprenderne l’importanza, spingendomi sempre più verso la comprensione di come questo vive (o non vive) il suo ambiente circostante.

Tutto ciò ha confluito nella convinzione che un’integrazione tra il sapere psicologico e quello musicale, sia non solo possibile, ma soprattutto profondamente attuale.

Annunci